Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

KBA Legnano a Montichiari fa incetta di medaglie

La KBA e il Team Top Ten Point Fighting Cup Legnano e dello Sporting di Varese non perde tempo e, dopo la gara internazionale di Bristol di settimana scorsa, si presenta a questo primo evento nazionale della stagione con 20 atleti in gara.

Alla manifestazione  sono iscritti 600 atleti provenienti da tutta Italia.

Con i nostri ragazzi portiamo a casa sei ORI, sette ARGENTI e sette BRONZI. 

   I sei ORI vanno nelle cinture nere a: Giulia Battaglini categoria Cadetti -55kg, Giulia vince anche un BRONZO nel Light Contact. Lara Bonfanti categoria Cadetti -45kg. Rei Mucaj categoria Senior -75kg.  Simone Faltracco categoria Cadetti-50kg, Simone vince anche un ARGENTO nella specialità Light Contact.

Nelle cinture colorate vincono: Vanmanita Besana categoria Cadetti -35kg. - Sofia Macchi categoria Cadetti +45kg.

Gli ARGENTI vanno nelle cinture nere a: Gaia Basilico, Davide Bivio, Alberto Invernizzi, Francesco Panzitta e Simone Faltracco.

Nelle cinture colorate a Luigi Bucci e Mirko Sutera. 

I BRONZI nelle cinture nere sono per: Nicoló Falsita, Sebastiano Gianpaolo e Giulia Battaglini.

Nelle cinture colorate a: Luca Grossi, Giada Parise, Adriana Paro e Christian Sutera. 

È stato un ottimo risultato Tutti hanno dato il meglio, come Beltrami Federico e Paulicelli Giulia, anche chi non è andato sul podio ha fatto un’ottima prestazione che servirà d’esperienza per la prossima gara il 10 Novembre con il Campionato Regionale che si svolgerà a Cinisello, gara obbligatoria per poter accedere alla prima fase del Campionato Interregionale di Gennnaio.

KBA e Team Top Ten Point Fighting Cup