Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Vittorio Pino nell'Olimpo del batti e corri italiano

Vittorio Pino, storico e plurivittorioso in campo nazionale e internazionale presidente del BSC Legnano, nell'Olimpo del batti e corri italiano,

La decisione del Consiglio Federale, arivata nell'ultima riunione di novembre, è stata accolta in città con la più profonda soddisfazione, sia per i meriti sportivi del dirigente, sia per aspetti umani e sociali che hanno caratterizzato la sua attività manageriale.

     Il Consiglio Federale ha approvato l'induzione nella Hall of Fame FIBS dei nomi proposti dall'apposita commissione. Oltre aVittorio Pino, tra i dirigenti, entrano nell'Olimpo del batti e corri italiano Daniela Castellani, Monica Corvino e Marta Gambella nel softball, Luigi Carrozza, Eddy Orrizzi e Sal Varriale nel baseball. Nella categoria allenatori indotti Giuseppe Guilizzoni e Giulio Montanini nel baseball e Giacomo Livi nel softball. Per i dirigenti indotti Elio Bertirotti oltre ad Alberto Mazzanti nel baseball per ciechi. Tra gli arbitri entano nella Hall of Fame Matteo Lo Turco, Andreino Parentini e Alfredo Riva, mentre nei giornalisti inserito Enzo Di Gesù. Chiude l'induzione tra i classificatori di Mario Fratticci.

(Marco Tajè)