Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Canegrate U18 vince al supplementare contro Busto: 45-41

Dopo il KO subito a Gallarate (18-12 al 10°; 22-27 al 20°; 31-34 al 30°; 39-47 al 40°), le “bimbe terribili” del team seniores di Promozione (il roster non raggiunge i diciassette anni d’età media!) tornano al successo, al termine di una partita equilibrata, superando le competitive ragazze del Real Busto (13-14 al 10°; 22-23 al 20°; 26-27 al 30°; 38-38 al 40°; 45-41 al 45°).

Al “cardiopalmo” i secondi finali, dove prima pareggiano la contesa a un secondo dalla fine dei tempi regolamentari, con una penetrazione della guardia Ravasi (38-38 al 40°), e poi chiudono il “discorso” in un tempo supplementare “tutto cuore” (45-41 al 45°) dove è risultato decisivo il duo Martinelli-A. Nebuloni (5 punti totali nel overtime).

     Al momento il bilancio di questa prima parte di stagione è nettamente positivo e vede le nero-arancio “contare” ben quattro successi a fronte di una sola sconfitta che colloca il club del Presidente Salvatore Laguardia nelle zone alte della classifica e alimenta l’ambizione di passare alla seconda fase ad appannaggio delle prime quattro classificate al termine di questo girone regionale. 

Importante in quest’ottica la partita del prossimo week-end contro una delle maggiori antagoniste come è il Basket Nova Pavia (sabato 23 novembre, ore 18, presso la palestra in via Enrico Toti a Canegrate) reduce dal vittorioso big-match di giornata giocato con il Samarate (51-30).