Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Legnano - Arcisate 75-49

Legnano Knights - Arcisate 75-49 (27-15, 13-10, 10-16, 25-8)

Legnano: Roncari 11, Negri 12, Ballarin 2, Maiocco 10, Di Dio, Angiolini, Guidi 20, Azimonti 2, Porrati, Fasani 2, Corti 2, Speronello 14. Coach: Silvio Saini

Arcisate: Cadario 4, Gardini 6, Palazzi 4, Tavasci,Bianchi 3, Zattra 4, Florio 6, Giglio, Nasr, Cesani 4, Puricelli 11, Gaye. Coach: Bruno Bianchi

Arbitri: Stefano Maccagni (Erba) e Claudio Marconetti (Rozzano)

  Finalmente! Legnano coglie la prima vittoria in casa. Saini sbuffa in mezzo al campo, perché anche se la vittoria non è mai stata in dubbio, qualche svarione e divagazione nella concentrazione dei suoi ragazzi aveva portato Arcisate a soli 9 punti di svantaggio dopo essere stato sotto anche di 18 lunghezze. Un ultimo quarto, comunque, che ha sistemato le cose e permesso alla squadra di gioire davanti ai suoi (pochi) tifosi.

Legnano questa sera ha dovuto far ancora a meno di Angiolini, fermo per un problema fisico prolungato, ma anche di Di Dio, entrambi in panchina per onor di firma. Da segnalare la continua crescita di Roncari e Speronello, premiati rispettivamente con 15 e 14 di valutazione.

Realizzatori: per Legnano, Guidi 20, Speronello 14, Negri 12, Maiocco 10 - Per Arcisate: Puricelli 11
Tiro dal campo: Legnano 48%, Arcisate 32%
Rimbalzi: Legnano 42 (11 quelli di Negri), Arcisate 35
Palle perse: Legnano 16, Arcisate 20

"Finalmente ci siamo tolti questo incubo - il commento di coach Saini -. La difesa ha tenuto molto bene. Abbiamo avuto una assenza importante, quella di Di Dio, dopo quella di Angiolini, ma la squadra ha dato prova di concretezza". 


CALENDARIO IX GIORNATA DI CAMPIONATO
Legnano Knights - ASD Valceresio 75-49
Basketball Gallarate - Fortitudo Busnago 84-52
Basketball 7Laghi Gazzada - Mortara 72-77
Aurora Desio - Virtus Cermenate 71-64
Pall. Lissone - Rovello Basket 76-70
Robur Saronno - Team ABC Cantù 81-77
Domenica 24 novembre alle 18
Carpe Diem Calolziocorte - Hydrotherm Busto Arsizio
 
CLASSIFICA - Pall. Lissone 14, Robur Saronno 14, Battaglia Mortara 12, Hydrotherm Busto Arsizio 12 punti, Basketball Gallarate 12, Aurora Desio 12, Rovello Basket 10, Legnano Basket Knights 8, Nervianese 8, Team ABC Cantù 8, 7Laghi Gazzada 6, Virtus Cermenate 4, Fortitudo Busnago 4, ASD Valceresio 0 e  Carpe Diem Calolziocorte 0. 

DIRETTA TESTUALE

Partita che si chiude con i giovani a canestro, Ballarin e Azimonti

Ultimo minuto

38' - Legnano in campo con i giovani

Non c' più gara e Arcisate chiama un nuovo timeout

Show di Speronello da 3 e poi un micidiale contropiede: 67-46

Legnano allunga con una bomba di Roncari e arriva il timeout di Arcisate: 62-46

34' - Efficace la difesa legnanese che concede poco agli avversari: 59-44

In una gara dal punteggio ad elastico, ecco di nuovo Legnano avanti con un +14

32' - Partita diventata vivace e Guidi va da tre: 54-42

9 punti consecutivi di Arcisate e la partita è ancora tutta da giocare

           Fine terzo quarto: 50-41

28' - Timeout Legnano: 50-36

26' - Quando Legnano vede avvicinarsi Arcisate, subito l'allungo. Adesso siamo a +16

24' - Arcisate accorcia di qualche lunghezza: 44-32

22' -  Guidi torna a segnare con una penetrazione e un tiro aggiuntivo dalla lunetta: 44-29

Si riparte

Legnano padrone del campo. Dopo un primo quarto che ha fatto segnare anche un +14, nel secondo Knights più fallosi nel tiro. Ne ha approfittato Arcisate per farsi sotto, arrivando anche a -7. Ci hanno pensato Negri e Guidi a riportare avanti i biancorossi che al riposo lungo vantano un tranquillo margine di +15. Per i legnanesi, Negri 15 punti, Guidi 13. Per gli ospiti, Palazzi, Zattra, Florio e Puricelli 4 punti

Fine secondo quarto: 40-25

18' - Fase con tanti errori da una e l'altra parte: 38-23 (palazzetto muto e la curva lancia il suo incitamento.... sveglia!)

16' - Massimo vantaggio Legnano +16: 37-21

14' - Guidi e Negri hanno dato la scossa: 35-21

Guidi si sblocca con un doppio canestro: 32-21

12' - Legnano si è bloccato: 28-21

Sul parziale di 0-4, Saini chiede tempo

Fine primo quarto: 27-15

8' - Negri porta a 25 il bottino di Legnano: 25-13

Sulla bomba di Guidi (9 punti di fila), timeout Arcisate: 21-7

6'- Adesso è la volta di Guidi con un triplo (!) canestro dal campo: 18-7

4' - Maiocco ispirato in questo inizio: 9-3, timeout Arcisate

2' - Bomba di Maiocco e di Gardini: 3-3

Quintetti in campo. Si parte
Spettatori: 200 circa

Quintetti:
Legnano: Roncari, Negri, Speronello, Maiocco e Guidi (Di Dio in panchina ma infortunato)
Arcisate: Cadario, Gardini, Palazzi, Zattra e Florio

Formazioni
Legnano: Roncari, Negri, Ballarin, Maiocco, Di Dio, Angiolini, Guidi, Azimonti, Porrati, Fasani, Corti, Speronello. Coach: Silvio Saini
Arcisate: Cadario, Gardini,Palazzi, Tavasci,Bianchi, Zattra, Florio, Giglio, Nasr, Cesani, Puricelli, Gaye. Coach: Bruno Bianchi
Arbitri: Stefano Maccagni (Erba) e Claudio Marconetti (Rozzano)

Legnano riprova a vincere la prima volta in casa contro il fanalino di coda