Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

"Ciao Nanni!, Città metropolitana rende omaggio a Nanni Svampa

«Con la scomparsa di Nanni Svampa si perde un pezzo della storia di Milano. Svampa ha occupato le scene milanesi fin dai primi Anni '60 come autore di testi e interprete di canzoni insieme ai Gufi, il primo gruppo di cabaret che ha portato questo tipo di spettacolo fuori dai piccoli locali d'elite. Le loro canzoni, comiche, ironiche, impegnate, macabre e demenziali, sono state un segno irriverente nei confronti della canzonetta di quegli anni. Nanni è stato il cantore della Milano popolare delle osterie e delle case di ringhiera, un artista profondamente legato alla cultura milanese e lombarda ma allo stesso tempo cosmopolita, fu lui a far conoscere nel nostro paese il geniale e irriverente cantautore francese Brassens». 

La Città metropolitana di Milano gli rende omaggio riproponendo “Cantare a Milano”, un appassionato documentario che ripercorre le tappe artistiche e restituisce l’immagine della quotidianità del grande artista meneghino. Il trailer del documentario, prodotto dall'allora Provincia di Milano - Medialogo, è disponibile sulla home page del sito istituzionale www.cittametropolitana.mi.it.

Il filmato integrale, in dvd, può invece essere richiesto presso la sede della Città metropolitana di via Soderini 24, Palazzina 12, oppure inviando una mail all’indirizzo videoservice@cittametropolitana.mi.it.