Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Gli IDays arrivano ufficialmente a Rho

E' ufficiale. Gli I-Days 2018 si spostano a Rho. A dare la notizia proprio la pagina facebook del festival, che da anni riesce a richiamare mostri sacri della musica in Italia. L'annuncio arriva con un post: in un breve video si vede atterrare una navicella spaziale ai piedi dell'albero della vita. Il palco di uno dei più attesi eventi dell'estate musicale italiana infatti lascia Monza e arriva direttamente nell'area Expo, «un'area green, pensata appositamente per i grandi concerti internazionali» come scrivono gli organizzatori. 

Quattro le giornate di musica: si parte giovedì 21 giugno per chiudere domenica 24. Ancora massimo riserbo sugli ospiti che faranno ballare tutto Experience. Ricordiamo però che lo scorso anno gli I-Days hanno portato in Italia band del calibro di Rancid, Green Day, Blink 182, Linkin Park, Radiohead e Sum 41. Tra i "papabili" per l'edizione 2018 del festival i Pearl Jam.

Rho aveva già ospitato gli I-Days: era il 2009. Differente, ovviamente, la location: Rho Fiera. Quell'edizione della manifestazione passò alla storia perchè gli Oasis, band di punta, si sciolsero poche ora prima del loro concerto dando il via a una delle faide fraterne più note del rock.

(Chiara Lazzati)