Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Nascosti nel garage 77 ovuli di hashish, 31enne di Arese arrestato

Nascondeva nel box auto oltre mezzo chilo di hashish suddiviso in 77 ovuli. Il proprietario dell'ingente quantitativo di droga è un 31enne di Arese nullafacente, pregiudicato. Il fermo è scattato ieri, lunedì 28 maggio, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

carabinieri della Stazione locale impegnati in attività di controllo hanno notato l'uomo in largo Ungaretti. In un primo momento il 31enne è stato stato trovato in possesso di un grammo di hashish e di 40euro in contanti in banconote di piccolo taglio. A quel punto, i militari hanno deciso di perquisare la casa dell'uomo dove, nascosti nel box, i carabinieri hanno scoperto uno scatolone contenente 770 gr di hashish, suddivisi in 77 ovuli ciascuno avvolto nel cellophane ed un bilancino di precisione. Tutto è sttao posto in sequestro.

Il giovane è stato tratto in arresto e dovrà rispondere innanzi al Giudice. Sono in corso invece ulteriori approfondimenti per scoprire a chi fosse destinata la droga sequestrata.