Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Riprendono i lavori per la fibra ottica

Il Comune di Vanzago ha richiesto ad Open Fiber di riprendere le lavorazioni per completare la rete della fibra ottica, vista l’importanza strategica di erogare questo servizio a cittadini e imprese del territorio.

Open Fiber in questi ultimi mesi, ricordano dallo stesso Comune, "ha  incontrato diversi problemi, alcuni legati alla non disponibilità riscontrata in campo delle infrastrutture previste dal progetto, con il conseguente iter di riprogettazione ed approvazione, ed alcuni di carattere organizzativo all’interno dell’impresa esecutrice. Con una recente comunicazione, Open Fiber ha confermato la volontà forte di riprendere quanto prima e con continuità il cantiere e portarlo a conclusione".

     Al momento le lavorazioni che sono state eseguite sono le seguenti:

- scavo in minitrincea per un totale di circa 400 metri nelle vie Perosi, S. Isaia, Tre campane, Grandi, e Val D'Ossola

- sistemazione dei sottoequipaggiamenti per ulteriori 515 metri totali nelle vie Deledda, Madre Teresa di Calcutta, Cantoniera, Ghandi, e della Filanda. 

Il Comune di Vanzago ha richiesto un incontro urgente con il responsabile dei lavori al fine di ripartire rapidamente con le lavorazioni e aggiornare il cronoprogramma, oltre che a fare luce su alcune situazioni particolari. 

“Ringraziamo Open Fiber per il lavoro svolto fino ad oggi: siamo certi che il positivo rapporto di collaborazione instaurato aiuterà a risolvere i problemi tecnici riscontrati negli ultimi mesi per fare entrare Vanzago nel futuro con la fibra FTTH” afferma il sindaco Sangiovanni.