Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Ferito ad una gamba da una fucilata, 30enne in ospedale

Colpito a una gamba da un colpo di fucile da caccia viene trovato e soccorso dai carabinieri della Compagnia di Legnano.  È stato condotto in codice giallo al pronto soccorso di Legnano il 30enne di origine marocchina soccorso sulla via Melzi a Rescaldina. 

L'uomo con una profonda ferita alla gamba destra non ha fornito ai militari le reali spiegazioni di quanto accaduto. Il 30enne ha dichiarato di essersi trovato nel mezzo di una baruffa
scoppiata nel boschetto del Rugareto sul territorio di Cislago. Area nella quale si era addentrato per acquistare hashish. 

Il racconto non ha convinto i carabinieri che stanno indagando per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti. Non è esclusa l'ipotesi di un regolamento di conti tra pusher. 

(Gea Somazzi)