Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Smog: da ottobre nuove misure per la qualità dell’aria in Lombardia

A partire dal 1° ottobre 2019 sono estese a tutto l’anno le limitazioni alla circolazione per i veicoli euro 3 diesel.

A seguito d una delibera della Giunta Regionale entrano in vigore le nuove disposizioni relative alle misure strutturali permanenti per la limitazione del traffico veicolare. Per ulteriori dettagli consultare il sito di Regione Lombardia alla sezione: servizi e informazioni – cittadini – qualità dell’aria

Prende inoltre avvio il progetto sperimentale di Regione Lombardia - MoVe-In (MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti) che promuove modalità innovative per il controllo delle emissioni degli autoveicoli attraverso il monitoraggio delle percorrenze, che tiene conto dell'uso effettivo del veicolo e dello stile di guida adottato. Una scatola nera (black-box), installata sul veicolo, consente di rilevare le informazioni necessarie a tale scopo attraverso il collegamento satellitare ad un’infrastruttura tecnologica dedicata e abilitata a gestire le limitazioni alla circolazione dei veicoli più inquinanti. Il servizio di misurazione e trasmissione dei dati di percorrenza, attivo dal mese di ottobre, è messo in atto dai fornitori dei servizi telematici (TSP) accreditati al progetto MoVe-In, selezionabili dalla web application dedicata al progetto disponibile dal mese di ottobre al link http://www.movein.regione.lombardia.it 

Sempre da domani, 1° ottobre, nell'area B di Milano non potranno più circolare nemmeno gli Euro 4 Diesel.