Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

A Nerviano piantato un albero per l'Amazzonia

Piantare un albero, in ogni parte del mondo, per compensare il disastro degli incendi in Amazzonia. Uno di questi alberi è stato piantato anche a Nerviano. La ditta appaltatrice del servizio di manutenzione del verde ha espresso il desiderio di donare una pianta al Comune. E così è arrivata una farnia (quercus robur) al parco don Ugo Mocchetti, di fronte al municipio.

L'iniziativa è nata da una proposta lanciata nei mesi scorsi tramite social network dal regista cileno naturalizzato francesce Alejandro Jodorowsky. Il cineasta aveva lanciato un invito a tutto il mondo: che ogni essere umano piantasse un albero o un seme in qualsiasi località, lo scorso sette settembre.

«Un piccolo ma importante segnale di attenzione verso l'ambiente - commenta il sindaco Massimo Cozzi -. Come amministrazione comunale andremo in questa direzione, prevedendo, sia con il prossimo appalto del verde, sia con ERSAF, un'ulteriore piantumazione di alberi sul territorio».

(Chiara Lazzati)