Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Maltrattava da anni la moglie, allontanato il marito violento

I carabinieri della stazione di Busto Arsizio, hanno notificato la misura cautelare personale dell’ allontanamento da casa  e divieto di avvicinamento luoghi frequentati da persona offesa nei confronti di un 50enne di Busto Arsizio, di origini gelesi, operaio, incensurato;

Il provvedimento, emesso dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Busto Arsizio, ha accolto integralmente gli esiti dell’attività di accertamento svolta dai Carabinieri a seguito di reiterati episodi di maltrattanti da parte dell’uomo, compiti in diversi anni nei confronti della moglie 45enne che nelle scorse settimane ha presentato denuncia alla caserma di busto.

La donna è stata portata, con i figli minori (che per mesi hanno comunque assistito alle violenze ed ai maltrattamenti del padre), anche grazie alla collaborazione di “Eva Onlus”, in una idonea struttura protetta.