Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Il nuovo console dell'Ecuador in visita a Rho

  • CRONACA / RHO
  • venerdì 18 ottobre 2019
  • 527 Letture

Il nuovo console generale dell'Ecuador a Milano in visita a Rho. Lorena Tapia Nuñez, già ministro dell'ambiente dell'Ecuador al 2012 al 2015 e ministra presidente del consiglio delle Galapagos da giugno 2017 a gennaio 2019, ha fatto visita nei giorni scorsi al primo cittadino rhodense Pietro Romano. Presenti all’incontro anche Joselinne Calderon e l’assessore ai servizi socio assistenziali Nicola Violante.

L'incontro ha avuto come obiettivo la conferma della collaborazione con un nuovo protocollo, che punti alla promozione di progetti che favoriscano integrazione, coesione sociale, sviluppo economico e prevenzione nella sicurezza cittadina. Il primo protocollo Rho - consolato era stato firmato nel dicembre 2017 per il sostegno delle famiglie e dei minori ecuadoriani. Adesso l’ampliamento del protocollo si propone di affrontare anche gli ambiti sanitari, sostenibilità ambientale, prevenire incidenti attraverso delle campagne di comunicazione e incontri con la comunità ecuadoriana a Rho.

«La comunità Ecuadoriana a Rho non evidenzia particolari problematiche. Di fatto non abbiamo dovuto mettere in pratica il Protocollo firmato nel 2017, in quanto non sono stati segnalati casi riguardanti minori, adolescenti e famiglie ecuadoriane in difficoltà, per consentire al Consolato di fornire al Comune il necessario supporto culturale, linguistico e professionale – afferma il sindaco Romano –. Siamo disponibili ad allargare l’ambito di intervento del protocollo in un’ottica di accoglienza e riconoscimento dei diritti civili a fronte anche di campagna di comunicazione per promuovere la corretta raccolta dei rifiuti o l’educazione stradale».

(Chiara Lazzati)