Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Chiusura della TIN di Rho: parte una raccolta firme online

  • CRONACA / RHO
  • venerdì 18 ottobre 2019
  • 1806 Letture

La lotta per non vedere chiudere il reparto di Terapia Intensiva Neonatale (TIN) dell'ospedale di Rho, ora, passa anche da una raccolta firme online. E' stata lanciata su Change.org una petizione indirizzata a Regione Lombardia e all'assessore regionale al welfare Giulio Gallera.

In poche ore la raccolta firme ha già raggiunto oltre le 1000 adesioni. «I cittadini sottoscrittori di questa petizione - si legge - esprimono forte preoccupazione e contrarietà per la chiusura della TIN, che sarebbe in contraddizione con il proposito più volte espresso dalla ASST Rhodense di fare del reparto materno-infantile dell’ospedale di Rho un punto di riferimento per l’intero territorio del NordOvest Milano e un punto di forza dell’ospedale stesso, per il quale sono stati recentemente investiti alcuni milioni di euro per la realizzazione delle nuove sale parto».

Anche la politica locale e regionale si sta muovendo per scongiurare l'ipotesi della chiusura del reparto.

(Chiara Lazzati)