Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Oltre 200 pakistani sciiti alla camminata solidale

È stata una processione pacifica, bagnata dalla pioggia, quella organizzata nel pomeriggio di oggi, domenica 20 ottobre, dai pakistani sciiti residenti nell'Altomilanese e raggiunti in città anche da connazionali provenienti da fuori Regione.

Il corteo è partito dopo le 15 in piazza 4 Novembre ed ha animato le vie del centro cittadino. Almeno 200 i fedeli, tra cui donne e bambini.

Scopo del corteo pacifico di Arbaeen è stato quello di ricordare il martirio dell'Imam Hussain risalente alla quarta generazione dopo Maometto, "che si oppose all'oppressione e all'ingiustizia, per difendere i valori umani di dignità, onore, rispetto e amore". Un cammino, quindi, per diffondere un messaggio di pace, amore e giustizia, è stato spesso ribadito dai responsabili.

La Polizia di Stato, i Carabinieri della Compagnia di Legnano e la Polizia Locale sono stati presenti per controllare la situazione e gestire il traffico tra i legnanesi  incuriositi dall'evento...

(Marco Tajè)