Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Al via il set in Franco Tosi, venerdì i casting a Villa Jucker

Ciak, si gira nei capannoni della Franco Tosi in via Giussano a Legnano. Le riprese sono iniziate oggi, giovedì 21 novembre e andranno avanti per una settimana, fino al prossimo giovedì 28 novembre. Intorno ai capannoni della fabbrica c'era già movimento questa mattina con i camion e troupe impegnati a girare il film "Il Venditore di donne" tratto dal libro di Giorgio Faletti.  

Il protagonista di questo racconto, vive e lavora in una Milano di fine anni Settanta che dagli attentati delle BR e dalle manifestazioni subisce un forte cambio di tendenza verso una Milano anni Ottanta di luci e ombre.

Domani, venerdì 22 novembre, inizieranno i casting organizzati dalla società Casanova Multimedia nella sede della Famiglia Legnanese in via Matteotti. Come per il film "Hammamet" verranno ingaggiate 100 comparse tra i 20 e 50 anni.

La selezione si terrà dalle 8 alle 16. Ma le scene del film in costume, ambientato nel 1978, non verranno girate solo nel capannone di via Giussano, ma anche nell'area dismessa della Tosi in via Petrarca.