Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

"Strade Pulite" il 2020 inizia con una doppia pulizia a Rescaldina e Parabiago

L'onda verde di Strade Pulite Alto Milanese "festeggia" il nuovo anno con una doppia sessione di pulizia del territorio: i volontari del gruppo, infatti, tra sabato 11 e domenica 12 gennaio hanno messo mano a sacchi e ramazze ed hanno battuto al tappeto le sponde del Villoresi a Parabiago e via XI Settembre a Rescaldina.

Quella dei volontari Fiorenzo Dozzo, Roberto Bolis e Giorgio Rancilio lungo la SP149 nella città della calzatura è stata la terza uscita nella zona nel giro di un mese: a conclusione delle operazioni lungo gli argini del canale, sono stati raccolti 30 sacchi di rifiuti, per un totale di un centinaio di sacchi sommando il tutto al "bottino" delle uscite precedenti.

Anche a Rescaldina domenica 12 gennaio Alex Carsetti, Noemi Bolis, Fiorenzo Dozzo e Mario Suigo hanno raccolto 30 sacchi di rifiuti, tra cui lana di roccia e numerosi sacchi di rifiuti domestici indifferenziati, come pannolini per bambini. 

I volontari, attivi sul territorio dal 2015, torneranno a ripulire il territorio sabato 18 gennaio, quando scenderanno in campo tra Parabiago e Busto Garolfo per continuare la pulizia del tratto di SP109 di competenza di Palazzo Molteni iniziata lo scorso 30 novembre.

Galleria fotografica a cura di Strade Pulite Alto Milanese

(Leda Mocchetti)