Nerviano, nessuno stop al cantiere della rotonda sulla Sp109

Nessun rallentamento per i lavori alla rotatoria "salvavita" inziati lo scorso gennaio all'altezza del cimitero di Garbatola, all'incrocio con via Carlo Porta a Nerviano. Nei giorni scorsi sui social si erano rincorse voci di un ipotetico ritardo per il cantiere, ma è lo stesso sindaco Massimo Cozzi a spiegare che tutto procede come da programma.

In questa prima fase i tecnici, come da prassi, stanno spostando tutti i sotto-servizi presenti nell'area interessata, ossia, acqua, gas, fibre ottiche e illuminazione. Poi, si entrerà nel vivo del cantiere che si dovrà concludere, imprevisti permettendo, in autunno (240 giorni dall'inizio del cantiere che è stato il 9 gennaio). L'opera da 600mila euro, sostenuta da Città Metropolitana (responsabile del tratto, in qualità di ex provincia), prevede la realizzazione di un'isola centrale (con un raggio pari a 15metri) e di aiuole spartitraffico. 

Dissuasori che serviranno anche a proteggere maggiormente l'attraversamento ciclo-pedonale (vedi planimetria). In questo contesto sarà anche costruito un nuovo impianto di illuminazione.

E a completamento del progetto è prevista anche la realizzazione di circa 100 metri di pista ciclabile larga 2,50 metri, per collegare l'itinerario ciclabile esistente di via Carlo Porta con l’ingresso della piscina, tramite il nuovo attraversamento pedonale previsto sulla strada provinciale.  

(Gea Somazzi)