Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La Moderna festeggia Zorzetto campionessa nazionale alla fune

Simona Zorzetto, Junior 3, atleta della Ginnastica Moderna Legnano tesserata quest’anno per Aretè Catania, conquista a Foligno il titolo Nazionale alla fune nella categoria junior 2/3, un oro strameritato per come è arrivato e per il percorso che l’atleta che si allena nella palestra del Liceo Galilei di Legnano ha compiuto in questo 2019: campionessa regionale in Sicilia, campionessa interregionale nella zona tecnica del sud, e campionessa Nazionale domenica a Foligno, un triplete che in poche possono vantare! 

Andiamo con ordine, si parte sabato 23 novembre con le junior 1, qui la Moderna schiera Alice Pompeo ed Emma Bizzarri, in qualifica entrambe inseriscono il turbo, centrando la finale per attrezzo: Alice seconda al cerchio con un ottimo 14,000 netto e fuori dalla finale al nastro per un nonnulla, Emma è super alle clavette, chiude prima con 15,550 che risulterà il punteggio più alto di tutte le qualifiche.

 

     Simona, sabato a differenza delle precedenti esibizioni non è brillantissima, commette un errore alla fune, centra comunque la finale, con il sesto punteggio, non ci riesce alle clavette, anche qui sbaglia.
Domenica  24 è il giorno delle finali, accedono le migliori otto (su venti) per attrezzo, ci si gioca il titolo, le tre della Moderna ci sono tutte
Le modernine non partono bene, complice la tensione, la seconda giornata consecutiva di gara lascia un po' di rammarico, Emma ed Alice, salutano il podio, ma molto da vicino.
Emma è quarta per un soffio ed Alice quinta.
Super Simona viceversa ha cambiato il carburante e la miscela risulta esplosiva. Con un’esecuzione perfetta si porta a casa il titolo nazionale, è lei la campionessa alla fune.
Lacrime di gioia, si piange a bordo pedana ed in tribuna, sia prima che durante l’inno di Mameli, l’emozione per un titolo Nazionale è unica

Grande gioia per la società rappresentata dal presidente Claudio Malamisura, per la Direttrice tecnica Elisa Porchi e per l’allenatrice Veronica Bertolini. Grande lavoro svolto e grande risultato

Ginnastica Moderna