Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Smartland, a Castellanza le eccellenze di imprese e territori

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, parteciperà dopodomani, mercoledi' 29 gennaio, a Castellanza, alla prima tappa di "Smartland - La Lombardia del Futuro", viaggio in otto tappe per incontrare i protagonisti delle imprese e le eccellenze del territorio lombardo.

Si tratta della prima iniziativa che Regione Lombardia mette in campo per celebrare il 50esimo anniversario dell'istituzione della Regione.

L'appuntamento e' con il distretto di Varese e dell'Alto Milanese, sede di uno dei maggiori distretti mondiali dell'aerospazio e in cui sono diverse e articolate le specializzazioni presenti: dalla chimica alla gomma-plastica; dalla meccanica ai macchinari; dall'alimentare alle calzature.

Terreno di insediamento di gruppi italiani ma anche di numerose multinazionali, che tra gennaio e settembre 2019 sono stati capaci di esportare nel mondo merci per oltre sette miliardi di euro.

Oltre al presidente Fontana interverranno Marco Bonometti, presidente di Confindustria Lombardia; Enrico Pazzali, presidente Fondazione Fiera Milano; Riccardo Comerio, presidente
della LIUC - Universita' Cattaneo.

Ai focus di approfondimento prenderanno parte, tra gli altri, Federico Visconti, Rettore della LIUC - Università Cattaneo; Barbara Colombo, Amministratore Delegato di Ficep, leader mondiale nella produzione di macchinari per le costruzioni in acciaio con sede a Gazzada Schianno; Fabio Liberali, consigliere di amministrazione di Lu-Ve, leader mondiale e innovatore di prodotti per la refrigerazione e il condizionamento, con sede a Uboldo; Roberto Di Domenico, direttore dello stabilimento di Origgio di Sanofi, Diego Rossetti, presidente di Fratelli Rossetti. 

Argomenti in discussione nella seconda parte dei lavori saranno l'Automotive, la supply chain nel mondo 4.0, l'alleanza tra pubblico e privato.

Le conclusioni della prima tappa di 'Smartland - La Lombardia del futuro saranno affidate al presidente di Confindustria Alto Milanese Diego Rossetti, al Presidente dell'Unione Industriali della Provincia di Varese Roberto Grassi e ad Alessandro Mattinzoli, assessore Sviluppo economico della Regione
Lombardia.

Partecipera' ai lavori anche l'assessore regionale Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo, coordinatore del Tavolo territoriale di Varese per Regione Lombardia.