Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La musica dei Rajas a La Tela di Rescaldina

Sono i Rajas gli ospiti musicali di sabato 25 gennaio all’osteria sociale La Tela di Rescaldina, una formazione che ha alle spalle più di 20 anni di esperienza sui palchi della provincia di Milano e di Varese. L’unicità del gruppo è nel suo nome: il termine rajas deriva dal sanscrito e significa "colorato", "dinamico", ma anche "instabilità", "attività", "desiderio". È una delle Guṇa, termine adoperato per indicare i tre componenti ultimi della materia (Prakṛti: Sattva, Rajas e Tamas), e rappresenta la componente che ne mette in moto la manifestazione. È proprio ispirati da questo nome e dal suo significato che Andrea Balossi, cantante, e Claudio Mazzoleni, chitarrista, nel 1997 danno origine al gruppo. Alla base non soltanto passione per la musica, ma anche e soprattutto il tentativo di compendiare le esperienze di vita e tutto ciò che ogni giorno li porta a crescere.

È del 2009 il primo disco, omonimo, edito da Pepita Edizioni Musicali, con la collaborazione del chitarrista Simone Corazzari, di Fabrizio Donadoni al basso e di Silvio Centamore alla batteria. Sempre alla ricerca, sentono però l’esigenza di avere musicisti fissi all’interno del gruppo, che siano parte integrante e che credano appieno nel progetto. Nel 2011 arrivano ad una formazione più ampia: ad Andrea Balossi e Claudio Mazzoleni si uniscono Marco Legnani (chitarra), Simone Colombo (basso) e Matteo Colombo (batteria). Il quintetto inizia a lavorare ad un nuovo progetto e con il produttore Paolo Anessi di MS Records, etichetta discografica indipendente della provincia di Varese, nasce l’album “Intersezioni”.
Claudio e Marco però scelgono altre strade. E con l’entrata nella band di Alessandro Colombo (chitarre e cori), i Rajas assumono una nuova maturazione, sempre all’insegna del cantautorato rock italiano.

Inizio alle 21.45, ingresso libero.

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI