Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La Flora, Cristian Parini squalificato per due anni

Il capitano della contrada La Flora, Cristian Parini, non potrà ricoprire cariche paliesche per i prossimi due anni. Con questa dura sanzione il Collegio dei Giudici del Palio ha chiuso la vicenda che vede protagonista la contrada rossoblu scaturita dal coro post Vittoria, ritenuto gravemente offensivo nei confronti della rivale San Martino. Dopo la decisione della contrada di confermare la propria reggenza, nonostante la richiesta di dimissioni del capitano, i 5 "saggi" del Palio non hanno avuto più remora alcuna. 

Oltre alla sanzione che ha colpito Cristian Parini, capitano che ha vinto il Palio nel maggio scorso, deplorato il gran priore Fabio Molla, in quanto non ha rispetto un impegno preso con il Collegio dei Giudici (le dimissioni del capitano). Confermata la restituzione immediata della croce pettorale al Supremo magistrato. Inoltre la contrada sfilerà in ordine di vittorie conquistate e non per ultima, come spetta di diritto a chi vince il Palio.


VERBALE COLLEGIO DEI GIUDICI DEL PALIO

In data 31 ottobre 2018, alle ore 11.00, si è riunito il Collegio dei Giudici del Palio, nelle persone di:

Il Collegio dei Giudici:

Visto il verbale del Collegio dei Giudici del Palio del 28/9 u.s. e il successivo verbale del Collegio dei Magistrati in data 22 ottobre u.s.;
Preso atto che il Collegio dei Magistrati ha respinto in appello il ricorso presentato dalla Contrada La Flora;
Considerato che a fronte di quanto sopra restava confermato quanto scritto nel verbale del Collegio dei Giudici del 28/9;
Preso atto che in data 30 ottobre u.s. la Contrada La Flora ha consegnato all’Ufficio Palio una lettera a firma del Consiglio di Contrada, dalla quale risulta che per il Palio 2019 sono state riconfermate le cariche dell’anno precedente, compresa quella del Capitano;
Considerato che la lettera della Contrada La Flora di cui sopra costituisce un grave affronto all’autorità del Collegio dei Magistrati;
Considerato che il Capitano e il Gran Priore della Contrada La Flora sono venuti meno ad un impegno formale assunto nei confronti del Collegio dei Giudici;

In considerazione di ciò il Collegio dei Giudici

COSI’ DECIDE

sanzione di interdizione dalle cariche in ambito paliesco nei confronti del Capitano per la durata di anni due con obbligo dell’immediata restituzione della Croce pettorale;

deplorazione nei confronti del Gran Priore per non aver rispettato un impegno formale assunto nei confronti del Collegio giudicante;

conferma in toto delle altre sanzioni di cui al verbale del Collegio dei Giudici del 28/9/18.