Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La Flora festeggia il capitano Antonio Primerano

Proprio nella serata degli auguri contradaioli, al Collegio dei capitani e delle contrade, La Flora festeggia il neo capitano Antonio Primerano.

L'elezione in un Consiglio direttivo convocato, dopo la nota vicenda collegata alla sanzione inflitta al capitano Cristian Parini, interdetto per due anni da cariche paliesche.

La successione di Primerano era prevista da tempo e ieri sera, lunedì 10 dicembre, si è materializzata in una elezione rapida e quasi scontata. 

Emozionato, il neo capitano si è presentato in Collegio a cerimonia degli auguri in corso. Proprio in tempo per esssere chiamato con il gran priore Fabio Molla e la castellana Anna Maria Bonito alla consegna del contributo solidale verso i più bisognosi nelle mani di monsignor Angelo Cairati. La Flora, tra l'altro, ma solo per una casualità, chiamata ultima tra le otto consorelle al rito natalizio.

Tony, come viene comunemente chiamato dagli amici, vive la contrada da anni. L'anno scorso ha vissuto la straordinaria e vittoriosa esperienza di addetto corsa. Impegnato commercialmente in Sky, è conosciuto in ambito sportivo per la passione per il nuoto, che si manifesta da tre anni con il Nuoto B.Fit Legnano.

"Non nascondo di essere un po' scosso - le prime parole di Primerano - . Devo ancora capire quello che mi sta succedendo. Ad ogni modo, avanti tutta, perchè qui non si... molla nulla!"

E il cavallo, vero che è di nuovo in Flora?: "Senti -  ride Tony e si rivolge più all'amico che al cronista - ne parliamo domani... fai il bravo".

In bocca al lupo, capitano.

(Marco Tajè)