Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Biglietto integrato, nessuno pensa ai pendolari Movibus

Gentilissimo direttore, il tema è ricorrente.
nel vostro articolo Biglietto solo treno, Codacons porta Trenord in Tribunale si menzionano gli utenti Trenord.

Ma non sono solo loro a soffrire dell'obbligo all'acquisto di servizi non utilizzati.

Anche gli utenti di Movibus (linee dirette da Legnano 602; Cerro Maggiore 6C3 e San Vittore Olona 603) soffrono per la medesima imposizione. Inoltre, mentre gli utenti del treno, con il solo biglietto "treno" possono tranquillamente arrivare anche all'altro capo della città, gli utenti Movibus "solo interurbano" arrivano solo al capolinea "area Cadorna", fintanto che, sempre per agevolare l'utenza, questo verrà arretrato a ... ... luogo da definirsi (si ipotizza tra  QT8.e Molino Dorino)
Tutto ciò, per gli utenti Movibus, è certo e immutabile, visto anche il nuovo PGT della città di Milano, che prevede un riassetto di corso sempione. Questo comporterà, oltre alla "quattordicesima" (aumento dell'abbonamento annuale da 488 a 721 euro) anche all'agevolazione di poter utilizzare la bicicletta (lo sport fa bene al fisico) dal nuovo capolinea fino in centro città. Soluzione comoda soprattutto nei periodi invernali e nei giorni di pioggia. Ma ovviamente di questa minoranza nessuno ne fa cenno e inutili sono state le varie raccolte firme, manifestazioni ecc ... La macchina burocratica ci ha riempiti solo di belle parole e di dilazioni solo temporanee di quanto deciso a monte.
la ringrazio anticipatamente se vorrà pubblicare questo mio ennesimo sfogo.

Cordialmente
Maurizio Beretta