Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Raccolta rifiuti, quando nei giorni di festa?

Buongiorno, ho letto l'articolo attinente i rifiuti stradali non ritirati.

Io abito in zona oltrestazione, per la precisione: area "ospedale nuovo". Anche sulle nostre strade i rifiuti sono rimasti fuori in quanto il giorno del ritiro dell'indifferenziato, il mercoledì, cadeva festivo di 25. Il vicinato ed io abbiamo tirato fuori l'immondizia il giorno non festivo prossimo, ovvero il venerdì 27 e lì è rimasta.

Amga ha comunicato che il giorno adibito al ritiro era il 24 (comunicazione che non è pervenuta a nessuno che io conosca...). 

Premesso quanto sopra, vi scrivo in quanto credo sarebbe utile comunicare che, perlomeno nella mia zona, poiché il mercoledì cade nuovamente di festivo per l'1 gennaio, passeranno il giorno 2. Io personalmente ho scelto di ritirare in casa i sacchi, avendo anche a disposizione un giardino, molti però hanno ritenuto di lasciarli fuori (forse nella speranza che fossero recuperati). 

Ne approfitto per concludere con una piccola polemica... Credo che sarebbe apprezzabile che Amga pubblicasse una comunicazione di rammarico nei confronti dei residenti che hanno subito questo disagio...

Distinti saluti

Lettera firmata


Buonasera Direttore,
volevo segnalarle che a tutt'oggi, come lei sicuramente saprà, in alcune zone di Legnano, come ad esempio la mia San Paolo, la raccolta dei rifiuti differenziati non è avvenuta.

L'esterno delle abitazioni è con sacchi e sacchetti che attendono i camion che da giorni latitano.
Questa mattina provando a chiedere informazioni al call center Amga mi è stato risposto che sul sito era stato pubblicato un avviso che per quest'anno i rifiuti sarebbero stati raccolti in anticipo e non il giorno successivo al festivo come da anni succede.

Ora mi chiedo è così difficile per un Ufficio che offre servizi alla città pubblicizzare meglio (e non solo su una home page di un sito che in moltissimi non guardano) cambi di organizzazione di questa portata così da evitare disagi ai cittadini?

Mi scusi lo sfogo ma credo doveroso segnalare quanto sopra per sensibilizzare ad una più proficua organizzazione di servizi essenziali sul territorio.
Grazie ancora 

Lettera firmata


        (m. tajè) - Il problema del ritiro dei rifiuti in questi giorni agita la città, come mai. Ringraziamo le lettrice per le loro considerazioni che ci permettono di chiarire alcuni dettagli non indifferenti.

La regola indicata da Aemme Linea Ambiente è pubblicata sul sito dell'azienda (cliccare qui) e recita così: "le raccolte previste per il giorno di Natale (mercoledì 25 dicembre) saranno tutte anticipate a martedì 24 dicembre, giornata in cui si raccoglieranno anche i rifiuti tradizionalmente previsti per il martedì. Il giorno di Santo Stefano gli operatori non saranno in servizio: passeranno il giorno seguente, venerdì 27 dicembre, recuperando i rifiuti  del giorno prima e quelli del giorno stesso.  Mercoledì 1 gennaio, invece, gli operatori non saranno in servizio. Passeranno, invece, giovedì 2 per raccogliere i rifiuti del giorno prima e quelli del giorno stesso. Anche il mancato servizio del giorno dell'Epifania sarà recuperato il giorno seguente, martedì 7 gennaio".

Norme in linea con quanto indicato in altra parte del sito e che regolano la raccolta in maniera generale (qui la sezione dedicata). Nessun "cambio di organizzazione".
Al di là, quindi, di una difficoltà da parte degli operatori di gestire la situazione per la massa di volumi da raccogliere, la nostra sensazione è l'esistenza di un disagio causato anche da un problema degli utenti nel rispettare le norme per l'esposizione di sacchi e bidoni nei giorni corretti.