Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Maltempo sul Verbano: a fuoco anche un'abitazione

Il maltempo continua a colpire pesantemente il Varesotto e il Medio Verbano. Oggi, 12 agosto, la tempesta ha colpito Verbano: il vento, fortissimo, accompagnato da forte pioggia, ha fatto cadere alberi sulle strade e provocato danni. 

    Oltre trenta le richieste di soccorso, fanno sapere nel tardo pomeriggio i Vigili del Fuoco della Provincia di Varese: nel comune di Luino in via Don Folli un veicolo in transito è stato colpito da una pianta, illeso il conducente; nella frazione di Colmegna un albero è rovinato su un’autovettura in sosta. Nel comune di Maccagno con Pino e Veddasca diversi gli alberi caduti sulle sedi stradali, in via Gualtiero Berti due edifici sono stati scoperchiati, le lamiere del tetto trasportate a decine di metri hanno colpito diverse abitazioni, in un edificio colpito da pezzi di copertura sono esplose le finestre, illesi gli occupanti che sono riusciti a mettersi a riparo.

Nel comune di Castelveccana in frazione Nasca si è anche registrato l’incendio di un abitazione, i vigili del fuoco intervenuti con due automezzi hanno spento il rogo. Diversi gli interventi su tutto il territorio che sono ancora in corso. 

Sono venticinque i vigili del fuoco con cinque squadre impegnate sul Verbano per fare fronte a decine di richieste. 

TRENI IN TILT

Il maltempo ha mandato in tilt anche la circolazione ferroviaria. La circolazione dei treni, riporta Trenord, è stata interrotta tra le stazioni di Luino e Laveno Mombello FS e anche tra Stresa e Verbania a causa della presenza di rami lungo la linea. I tecnici hanno effettuato le operazioni necessarie per consentire la regolare ripresa della circolazione. 

Maggiori dettagli sull'articolo di Varesenews, da cui è tratta la foto di copertina.

Danni anche sull'altra sponda del Verbano dove a San Domenico di Varzo (come riporta Ossola24) un rio è esondato, travolgendo un ponte sulla strada che porta all’Alpe Veglia. Al momento non si segnalano persone coinvolte.

Previsti temporali anche sul Legnanese dove la criticità della Protezione Civile è ordinaria: nel pomeriggio di oggi, 12 agosto, Arpa Lombardia segnala una «graduale estensione dei temporali a tutta la fascia alpina e prealpina e parzialmente alla pianura occidentale; possibili temporali isolati anche altrove, ma con minore probabilità».