Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Parabiago, Barbara Benedettelli è il nuovo assessore alla sicurezza

Parabiago ha un nuovo assessore: sarà la giornalista e scrittrice Barbara Benedettelli, indicata da Forza Italia, a occuparsi di sicurezza, prevenzione stradale, Polizia Locale e Protezione Civile. L'incarico è stato ufficializzato oggi, giovedì 17, dal sindaco Raffaele Cucchi.

Barbara Benedettelli, classe 1968, è socio fondatore e vicepresidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime e nel corso degli anni ha dato vita a una serie di iniziative a favore delle vittime dei reati violenti e della strada. Da un decennio si occupa in qualità di attivista e ricercatrice anche di donne vittime di violenza all'interno delle relazioni intime, dal 2016 ha ampliato il campo di studio e di intervento al fenomeno della violenza femminile, affrontando con coraggio il tabù relativo alla violenza delle donne verso gli uomini che dicono di amare e verso i figli.

«Assumo l'incarico consapevole della grande responsabilità che richiede il ruolo – afferma il neo assessore - il tempo a mia disposizione è poco, ma insieme al sindaco Cucchi, al Comandante della Polizia Locale Maurizio Morelli, all'Assessore Elisa Lonati, sono certa che riusciremo a inserire, nella comunità di Parabiago, nuovi importanti tasselli nei settori di mia competenza. Prevenzione sara' la parola d'ordine del mio mandato».

«Siamo felici che Barbara Benedettelli abbia deciso di mettere esperienza e competenza al servizio della nostra città, siamo certi che la sua sensibilità verso le fragilità possa aggiungere valore a quanto stiamo già facendo in tema sociale - il commento del sindaco dopo la nomina  -. Benvenuta».

I primi impegni del nuovo assessore saranno quelli per la celebrazione di due giornate che cadono nel mese di novembre, insieme a quella più nota per l'eliminazione della violenza contro le donne: la Giornata Mondiale del Ricordo delle Vittime della strada e la Giornata Internazionale dell'uomo.

La nomina del nuovo membro della giunta parabiaghese arriva dopo sei mesi in cui due posti all'interno della squadra del primo cittadino sono rimasti vacanti: era maggio 2019 quando sia l'assessore all'urbanistica Marica Slavazza, sia il vicesindaco Adriana Nebuloni rassegnarono le loro dimissioni. Nei prossimi giorni dovrebbe anche arrivare la seconda nomina di un nuovo assessore. Dovrebbe trattarsi di un uomo.

(Chiara Lazzati)