Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Legnano si Muove, anche 120 persone a lezione

In In questi giorni si è svolto l’ultimo appuntamento di Legnano si Muove che dà la possibilità ai cittadini di Legnano ed aree limitrofe di fare sport gratuitamente nel Parco Castello, seguiti da professionisti del settore. Il progetto ha il patrocinio della Città di Legnano, ASST Ovest Milanese e ATS Città Metropolitana di Milano ed è realizzato in collaborazione con i Gruppi di Cammino.

   «L’associazione di forze è vincente - scrivono i promotori - in quanto per il sesto anno consecutivo ha animato il panorama estivo della città con differenti attività wellness e di movimento gratuite molto apprezzate. Il numero di adesioni e di effettivi partecipanti anche dopo la pausa estiva non ha fatto altro che confermare gli ottimi numeri già rilevati ad attività inoltrate. I riscontri sono eccellenti anche per quel che riguarda l’interazione online delle persone: il tasso di lettura delle newsletter è ben al di sopra delle medie di settore toccando il 46%. Il feedback richiesto esplicitamente ai partecipanti, attraverso un meccanismo social innescato come gioco, è stato caloroso e soddisfacente: le paroleche hanno caratterizzato le risposte sono state “professionalità”, “organizzazione”, “compagnia” e “simpatia”. Aggettivi positivi, che non solo gratificano gli organizzatori, ma che manifestano anche un evidente e reale entusiasmo dei partecipanti. Oltre a Ginnastica Dolce, Yoga, Pilates e Mamma Wellness, quest’anno i legnanesi (e non solo) hanno potuto cimentarsi con la Ginnastica Funzionale, che è stata la novità gradita di questa edizione. Il numero di frequentanti che ha raggiunto anche picchi di 120 persone a lezione ha confermato le motivazioni che sono alla base del progetto: una sana cultura di attivazione motoria a portata di città e parco. Anche i più piccoli talvolta hanno affiancato i genitori nelle lezioni di allenamento all’aria aperta, approfittando del momento. L’appuntamento con lo sport che anima le estati del legnanese è ormai un appuntamento fisso dedicato al benessere che non smette di regalare soddisfazioni. Edizione #aunpassodate conclusa con successo!»