Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Via al nuovo anno accademico di Infermieristica all'ospedale di Rho

  • SCUOLA / RHO
  • mercoledì 16 ottobre 2019
  • 395 Letture

Inaugurazione ufficiale per l'anno accademico del corso di laurea in Infermieristica all'ospedale di Rho. A dare il via il direttore generale Ida Ramponi. Lunedì 14 è stata anche l'occasione per parlare del fenomeno della violenza di genere con due esperti. Presenti tutti gli studenti del triennio.

Il direttore generale Ramponi ha sottolineato l’importanza della formazione universitaria,  per una professione che sempre più deve coniugare sapere ma anche saper essere. «Non di secondaria importanza - ha aggiunto il direttore generale -, la peculiarità di questa Azienda (l'ASST Rhodense, ndr) che con la sua articolazione in presidi per acuti e di riabilitazione ed un Presidio Ospedaliero Territoriale, rappresenta certamente il luogo ideale dove trova applicazione la legge di riordino del sistema sanitario regionale lombardo, n. 23/2015». L’augurio di realizzare i propri sogni e perseguire, attraverso lo studio e la tenacia, ha concluso l’intervento di benvenuto.

I lavori sono poi proseguiti lasciando la conduzione ad Annalisa Alberti, direttore didattico della sede che ha presentato gli ospiti della giornata: la psicologa criminologa Paola Ripa ed il commissario capo della Polizia di Stato Roberto Tesorino.

(Chiara Lazzati)