Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Malpensa: incidente tra due mezzi, operai feriti

Ancora un incidente a Malpensa segnalato dal sindacato CUB Trasporti. In mattinata, nei pressi di un aeromobilie della IranAir, due trattori della Airport Haindling si sono scontrati frontalmente. Soccorsi i due dipendenti alla guida dei mezzi. Il sindacato comunica che entrambi sono stati portati in ospedale, uno è stato anche immobilizzato. Nessun disagio per l'attività aeroportuale. I voli in partenza e in arrivo non hanno comunque subito ritardi o cancellazioni. 

Questo è il terzo incidente avvenuto nell'area durante il mese di settembre, causato, sempre secondo la CUB Trasporti, dall'eccessivo movimento di mezzi per la chiusura di Linate e il trasferimento di tutti i voli a Malpensa.

             Il primo incidente risale al 3 settembre, quando un trattorino, guidato dal dipendente di una società di handling che opera nello scalo, si è scontrato con l’ala di un jet privato fermo sulla pista.

Il 12 settembre, un mezzo dei vigili del fuoco, chiamati per una caduta di un carico contrassegnato come radioattivo, si è incastrato sotto un ponte. 

Oggi, questo nuovo incidente che fa dire ai sindacati: "Troppi mezzi, troppi aerei, troppo tutto".

(Marco Tajè)