Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Zanda: "Avanti con Franco Brumana!"

    Il PD non ha ancora un candidato sindaco forte e condiviso? E, allora, avanti con Franco Brumana.
Arriva il primo convinto sostegno all'avvocato legnanese da un riconosciuto esponente democratico, Nicolò Zanda, che brucia tutti sul tempo: "Le mie sono espressioni personali. Non voglio coinvolgere altri e nemmeno il partito - ci confida l'amico Nicolò in un bar del centro dove le ultime notizie elettorali richiamano i movimenti all'interno delle civiche-. Sono certo però che in questo momento non si può più tergiversare. Qualcuno si deve dare una mossa per il bene di Legnano al di là degli schieramenti e delle appartenenze".
Di seguito il suo pensiero integrale

Lo dico con il cuore in mano SOPRATTUTTO ai miei amici ed amiche del PD: se non abbiamo un candidato forte da offrire alla città , più forte politicamente intendo, dell'amico Franco Brumana vi chiedo di mettere da parte ogni tentennamento, ogni remora legata al passato recente e convergere su di lui con tutta la passione e la forza che il Partito Democratico ha e sostenere convintamente Franco Brumana alla carica di Sindaco per le prossime amministrative!

Sono certo che egli saprà riconoscere la generosità del Partito Democratico e di tutte quelle forze che saprà aggregare attorno a sé. Ormai è finito il tempo delle riflessioni e dei tentennamenti che, sarà bene tenerlo a mente, può solo fare del male a Legnano e ai Legnanesi.

Si metta a punto il programma basato su pochi punti che dovremo impegnarci a realizzare CONCRETAMENTE e sui quali dovrà esserci la convergenza e la convinzione di tutto lo schieramento che Franco saprà coagulare attorno alla sua candidatura. Chiedo a tutti, fin dalla prossima occasione, di lavorare seriamente e senza egoismi personali o di partito per dare una nuova speranza alla nostra bella e bistrattata Legnano...io ovviamente, se richiesto, farò la mia parte come ho sempre fatto...

Ovviamente questa mia riflessione è assolutamente personale e non impegna nessuno ma spero serva da stimolo a guardare oltre i legittimi e umani interessi personali di ognuno di noi.

Nicolò Zanda