Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Nerviano premia gli sportivi: riconoscimento per 37 atleti

Trentasette sportivi di dieci società. Tanti i premiati nella serata dedicata alle eccellenze sportive di Nerviano che si è svolta nei giorni scorsi. La manifestazione è stata organizzata dall’assessorato allo sport con la collaborazione dell’Ufficio sport del Comune.

«Anche quest’anno l’amministrazione ha voluto riconoscere con una serata pubblica l’importanza dello sport a Nerviano, che rappresenta da molti anni una realtà importantissima per il tessuto sociale nervianese e ha così ringraziato le tante persone che dedicano molto tempo e risorse alle attività sportive e permettono a bambini ed adulti di praticare sport - spiega il sindaco Massimo Cozzi -. In questa edizione, oltre a riconoscere i meriti ad atleti di società di Nerviano, che si sono distinti nel ciclismo, judo, tennistavolo e ginnastica ritmica, l’amministrazione ha dato merito anche agli atleti nervianesi che, tesserati con associazioni di comuni vicini, hanno ottenuto importanti successi anche internazionali nel nuoto, ciclismo e nelle arti marziali».

«Il 2019 è stato un anno denso di eventi, per l’importante anniversario, il centenario della nascita dello U.S. Nervianese 1919, una ricorrenza prestigiosa non solo per lo sport locale nervianese, un pezzo di storia di indiscutibile valore - ha commentato l'assessore allo sport Alfredo Re Sartò rivolgendosi ai premiati -. Faccio i complimenti per la qualità e la quantità di eventi legati alla celebrazione di questa ricorrenza, e vi sono riconoscente degli innumerevoli sforzi che avete messo in campo per vivere al meglio il Centenario. Concludo riconoscendo il valore sociale dello sport, che dev’essere visto e vissuto come una palestra di vita che può aiutare a crescere e a maturare. Lo sport sa avvicinare gli uni agli altri, sa insegnare il rispetto reciproco, l'importanza di supportarsi a vicenda e la bellezza di raggiungere insieme traguardi e obbiettivi».

Di seguito ecco gli atleti premiati dal Comune di Nerviano.


ASD SAV 95 Nerviano 
Primo posto nei campionati italiani ARI - Campione d'Italia Randonnée 2018

BARLASCINI Stefano Berlascini, Paolo Belloni, Dario Cantoni, Lorenzo Dalle AVe, Alberto Fontana, Carlo Giusaani, Simone Lombardi, Vincenzo Mansi, Ferruccio Palladini, Luigi Periti, Antonio Puzzovio, Simonluca Re, Rosario Salonia, Stefano Sisti

ASD JUDO NERVIANO
Primo posto ai campionati regionali lombardi judo

Alessandro Chiesa

ASD TENNISTAVOLO
Terzo posto agli Open di Bangkok 2019 -atleti paralimpici

Allegra Magenta

ASD CICLISMO USN 1919
per la partecipazione alla Randonée internazionale "Parigi - Brest - Parigi"

Federico Tamburro, Graziano Mazzucchelli, Mino Repossini, Paolo Mancini, Michele Sabella, Danilo Pravettoni, Barbara Toscano, Fiorenzo Magro, Giovanni Castelli, Andrea Montrasio

RARI NANTES LEGNANO
Campione regionale 100 e 200 rana, campione italiano 50, 100, 200 rana con miglior prestazione assoluta, terzo posto rana ai campionati europei in Slovenia, terzo posto campionati italiani 200 rana e secondo nei 100 Roma

Riccardo Recupero

ASD SHARK FIGHTER TEAM - PARABIAGO
Campione europeo di Muay Thai

Luca Re

SOCIETA' CICLISTICA BUSTO GAROLFO
Terzo assoluto alla 12 H di Monza, secondo di categoria gara in circuito Borsano, terzo id categoria gara in serale Novara, primo assoluto campionato provinciale piemontese a Nibbiola (NO), primo assoluto gara in circuito Suno, secondo posto di categoria gara in circuito a Gattico

Saverio Gallello

ASD GINNASTICA RITMICA
Campionessa italiana assoluta LD Junior 3

Chiara Ferri

ASD GINNASTICA RITMICA
Terzo posto al campionato italiano serie B anni 2018 e 2019

Matilde Gilardi
Lucia Giusti
Camilla Ponti
Chiara Rebasti